Lampade alogene: efficienti e durevoli

Alta efficienza luminosa, lunga durata di vita

Il rendimento luminoso di una lampada alogena, rispetto ad una lampada ad incandescenza tradizionale, è superiore del 45%.

La resa die colori è ottima (Ra=100). La luce bianca-calda crea una luce brillante. Dimmando l'alogena, si ottiene in generale una luce simile a quella della lampada classica. La gamma è molto ampia: ci sono alogene con attacco a vite o a spina. Alcuni hanno un filtro UV per il sbiadimento degli oggetti illuminati.

La lampada alogena è stata inizialmente progettata con l'obiettivo di prolungare la vita utile. Ora ci sono modelli che raggiungono 5.000 ore. Il principio di funzionamento è lo stesso della lampada tradizionale. Al passaggio della corrente, il filamento di tungsteno si riscalda  e di conseguenza emette luce. Nel bulbo è presente un gas alogeno.

La tecnologia IRC (InfraRed Coating) della Osram o la Masterline della Philips sono modelli con un efficienza energetica maggiore. Il bulbo di vetro ha un rivestimento speciale e rifletta il calore sul filamento.

Inoltre è possibile ridurre la perdita di calore con l'inserimento di un gas differente come per esempio lo Xenon. In questo caso serve meno energia per riscaldare il filamento.

I ns. esperti vi daranno consigli sulle lampade alogene. Su ns. sito troverete una vasta gamma di alogene:


Campi di applicazione:
Le lampade alogene sono utilizzate in vari settori come nella casa, locali di vendita, alberghi e discoteche. Ma anche come faretti nel soffitto.